tecnologie menu top

 

         

Il nostro reparto ricerca e sviluppo è costantemente attivo per offrire al cliente tecnologie allo stato dell’arte negli stampi e nello stampaggio.

Risalgono al 1995 i nostri primi stampi ad iniezione bi-componente realizzati per posate e stoviglie di Fratelli Guzzini.


Da allora ci siamo specializzati nelle diverse tecnologie di iniezione bi-componente:

-piastra index;
-piastra ruotante orizzontale o verticale
-transfer
-movimentazioni sullo stampo

Abbiamo realizzato stampi bi-componente ad esempio per monitor di apparecchi elettromedicali, componenti per automobili, sedie, con effetti superficiali differenti, come soft-touch, giochi di trasparenza, etc.

 

       
  Posate   Manici tazzine   Monitor elettromedicali    
               
               
               
               
               
                 

Nel 1994 abbiamo realizzato il primo stampo ad iniezione di gas: un carrello portavivande di Fratelli Guzzini.
Questa esperienza ci ha permesso di realizzare tanti altri prodotti di settori diversi, come maniglie per porte di automobili ed elettrodomestici, pedane per passerelle, etc.
Una realizzazione particolare è stata quella di una sedia monoblocco trasparente in policarbonato, svuotata a gas.

         
  Maniglie auto   Maniglie frigo   Sedie    
               
               
 

Ci siamo specializzati anche nella produzione di stampi a sandwich ad alta produttività per oggetti di grandi dimensioni utilizzati nell’industria automobilistica.

 

 

 
   
 
       
  Stampi sandwich            
               
                 

Il nostro ufficio tecnico con l’utilizzo di specifici software e, con l’esperienza maturata, può prevedere il grado di resistenza meccanica e la deformazione del prodotto stampato, questo permetterà al nostro cliente di non avere sorprese al momento della vendita.


 
       
 
   
  Software            
               
               
                 

 

 Produciamo articoli anche in materiali particolari:
-polipropilene e poliammide caricati talco e/o vetro;
-policarbonato, san, pmma trasparenti;
-materiali morbidi
-materiali ignifughi
-materiale espandente
-polipropilene speciale per articoli che necessitano di grandi spessori

             
  Lower stiffner Audi   Sedie        
               



Grazie a queste due tecnologie, utilizzate soprattutto per l’industria automobilistica, si ottengono ottimi vantaggi a livello di:
- riduzione forza di chiusura della pressa fino al 65%. Si possono stampare articoli su presse con una forza di chiusura pari ad 1/3 rispetto alla pressa ad iniezione standard, con conseguenti  costi di produzione notevolmente più competitivi;
- riduzione stato tensionale dei pezzi, che minimizza notevolmente le deformazioni del prodotto e migliora le sue caratteristiche meccaniche. 

Vantiamo esperienza in entrambe le tecnologie e disponiamo di presse attrezzate di software specifici sia per l’iniettocompressione, sia per l’iniezione ad espansione microcellulare.

             
  Lower stiffner Audi